Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Lazise (Verona). Donna trovata morta in un parcheggio: investita volontariamente da un auto. Interrogato il marito in caserma.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Allie_Caulfield su Flickr, licenza CC BY 2.0)

Il cadavere di una donna con la testa fracassata è stato trovato stamattina in un parcheggio al centro termale di Colà di Lazise (Verona), sul lago di Garda. A compiere la macabra scoperta è stato un turista, che ha subito avvisato i carabinieri.

I militari hanno rintracciato il marito e il figlio della vittima, la 47enne Micaela Bicego, che abitano poco lontano dal luogo del ritrovamento. Entrambi sono stati ascoltati in caserma.

Il figlio 20enne aveva chiamato i carabinieri segnalando che la madre non era rientrata a casa, e raccontando che i genitori avevano litigato (la coppia era in fase di separazione). La donna, che è stata ritrovata alle 6:30 nel parcheggio, da un primo esame esterno riportava su tutto il corpo lesioni evidenti, che confermerebbero la prima ipotesi di un investimento volontario che ne avrebbe causato la morte.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.