Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Bari. Omicidio Rosa Maria Radicci. Confermato l'ergastolo a Ogert Laska. La vittima uccisa nel 2016, nel quartiere Palese per vendetta.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Pasquale Braschi su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

La Corte d'Assise d'Appello di Bari ha confermato la condanna all'ergastolo per il 31enne albanese Ogert Laska, imputato per l'omicidio pluriaggravato della 71enne Rosa Maria Radicci, uccisa in città nella sua villetta del quartiere di Palese il 13 novembre del 2016.

Al termine del processo di secondo grado i giudici hanno però escluso la contestata aggravante della crudeltà. Confermata la condanna al risarcimento danni nei confronti delle parti civili: i due figli, la nuora e una nipote della vittima.

Stando alle indagini della Squadra Mobile, l'anziana fu soffocata, poi strangolata e incappucciata con una busta della spazzatura. Il presunto assassino, che ha sempre negato di aver commesso l'omicidio, fu arrestato diverse settimane dopo il delitto grazie ai video di alcune telecamere di videosorveglianza che lo avevano ripreso davanti alla villa della vittima.

Il movente dell'omicidio sarebbe una vendetta nei confronti del figlio della donna che, alcuni mesi prima, lo aveva licenziato dal suo ristorante.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.