Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Govone. Omicidio Roberta Perosino. Concessi gli arresti domiciliari al marito Arturo Moramarco, condannato a 16 anni di reclusione.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia

Ha ottenuto gli arresti domiciliari Arturo Moramarco, l'ex macellaio di 59 anni di Govone (Cuneo), condannato a 16 anni di reclusione per l'omicidio della moglie Roberta Perosino. A riportarlo è il notiziario de La Nuova Provincia.

Il delitto avvenne nella stessa abitazione dove ora l'uomo finirà di scontare la pena. La richiesta per il ritorno a casa era stata presentata dal suo legale, che lo aveva difeso durante tutto il processo di primo grado.

Moramarco aveva confessato di essere stato il responsabile della morte della donna, anche se ha sempre riferito che si era trattato di un drammatico incidente durante una lite provocata dal fatto che la signora Perosino aveva scoperto il suo vizio del gioco e che stava sperperando i risparmi della famiglia.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.