Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Lugo. Sequestrata, drogata e violentata per giorni in casa dei vicini: un 42enne arrestato. Indagata anche la compagna.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia

Una donna è stata sequestrata, picchiata, costretta ad assumere droga e violentata. È accaduto nel Ravennate tra il 17 e il 21 luglio scorso. La vittima, residente nei pressi di Lugo, è stata per giorni nelle mani di una coppia di vicini di casa.

Secondo quanto appreso, i due, 42 anni lui e 34 lei, avrebbero convinto la donna a trasferirsi qualche giorno nella loro abitazione dopo alcuni litigi che avrebbe avuto col fidanzato. Il gesto, in apparenza generoso e consolatorio, è però degenerato: entrambi l'avrebbero convinta a partecipare ad alcuni giochi erotici per poi pare spingerla ad assumere cocaina a cui sarebbero seguite le violenze.

La vittima, soggiogata psicologicamente, ha riportato alcune bruciature ed ecchimosi, probabilmente causate da un cucchiaio con una prognosi di 20 giorni. Per l'uomo, che avrebbe dei precedenti per reati simili, è stato emesso un provvedimento di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale aggravata, anche di gruppo. Pure la compagna 34enne risulta indagata a piede libero per le stesse accuse.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.