Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Trento. L'ultimo saluto ad Agitu Ideo Gudeta. Il ringraziamento dei parenti della vittima per la solidarietà della città.

Miniatura della notizia (Miniatura di Sailko su Wikimedia Commons, licenza CC BY 3.0)

La generosità dei trentini non è seconda a nessuno. I fondi raccolti per tenere in vita il ricordo di Agitu Ideo Gudeta hanno già superato la barriera dei 100mila euro. Ieri il fratello e la sorella dell'imprenditrice uccisa hanno incontrato anche il sindaco di Trento. Kuma e Bethelihem Ideo Gudeta ieri hanno ringraziato la città per la vicinanza e la solidarietà espressa dopo l'omicidio della giovane donna al sindaco Franco Ianeselli.

Questa mattina al cimitero di Trento anche i cittadini potranno portare un ultimo saluto ad Agitu. Dopo il commiato dei familiari e la benedizione del religioso etiope (svolta in forma privata), il feretro verrà esposto sotto il colonnato antistante l'atrio delle camere mortuarie.

"L'eventuale partecipazione - spiega il Comune in una nota - dovrà avvenire nel rispetto delle ormai consuete regole di sicurezza sanitaria, con l'obbligo di indossare la mascherina, mantenere un metro di distanza dalle altre persone ed evitare assembramenti. L'ingresso al cimitero sarà possibile solo dal cancello principale di via Madruzzo".

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.