Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Foggia. Omicidio Filomena Bruno. Al via il processo a carico di Cristoforo Aghilar. Contestata l'aggravante dello stalking.

Immagine della notizia (Miniatura di RDelliSanti su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

È iniziato questa mattina, in Corte d'Assise a Foggia, il processo a carico dell'ex fuggiasco Cristoforo Aghilar per il femminicidio di Filomena Bruno, avvenuto a Orta Nova il 28 ottobre 2019.

In apertura di udienza, il pm ha contestato all'imputato una nuova aggravante da ergastolo, ovvero quella di avere assassinato una donna che già era stata vittima di stalking da parte del 37enne. Aghilar, collegato da remoto dal carcere di Vicenza, dove è attualmente detenuto, non ha inteso rilasciare alcuna dichiarazione.

Sul punto, il difensore dell'imputato ha proposto una serie di eccezioni processuali. La Corte si è aggiornata alla successiva udienza, quando verranno escussi i Carabinieri che si occuparono delle indagini, subito dopo il brutale omicidio.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.