Visualizza menu Visualizza campo di ricerca
Visualizza menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia precedente

Il femminicidio di Lin Su Qing ad Agropoli

Vittima:
Lin Su Qing
Località:
Agropoli
Data:
3 gennaio 2018
Foto panoramica del porto di Agropoli al tramonto
Foto panoramica del porto di Agropoli al tramonto (di Gianfranco Vitolo, licenza CC BY 2.0)
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Foto panoramica del porto di Agropoli al tramonto
Foto panoramica del porto di Agropoli al tramonto (di Gianfranco Vitolo, licenza CC BY 2.0)

Lin Su Qing è stata ritrovata morta il 3 gennaio 2018 in un appartamento di via Caravaggio ad Agropoli, provincia di Salerno. La donna, cinese di 49 anni, era sul letto, nuda e imbavagliata con del nastro adesivo a coprirle quasi interamente il volto. La testa presentava una ferita. Per gli inquirenti la morte potrebbe essere l'esito di un gioco erotico finito male.

A scoprire il cadavere è stato il proprietario dell'abitazione. La quarantanovenne era residente a Terzigno (provincia di Napoli), ma aveva affittato quell'appartamento ad Agropoli prima di Natale. Proprio il 3 gennaio la cinese avrebbe dovuto lasciare l'alloggio, ma il proprietario non aveva ricevuto sue notizie. Dopo diversi tentativi di mettersi in contatto con lei, si è recato all'interno e ha rinvenuto il cadavere della vittima in camera da letto. Secondo i rilievi della Scientifica, il decesso sarebbe avvenuto nei giorni precedenti, probabilmente tra il 30 e il 31 dicembre, pertanto il corpo era già in fase iniziale di decomposizione nel momento del ritrovamento.‍[1]

Note

  1. ^ Il giallo della cinese trovata morta: uccisa da un gioco erotico, si verificano i tabulati telefonici. Il Mattino. Archiviato dall'originale.
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.