Menu Ricerca voce
Menu
Oggi è la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le Donne.

È una ricorrenza importante che, nell'obiettivo di eliminare qualsiasi forma di violenza nella piena affermazione dei diritti di tutti gli esseri umani, pone una marcata attenzione sul fenomeno della violenza contro le donne.

È stata ufficialmente istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999 con la risoluzione 54/134 che richiamava i principi espressi nella risoluzione 48/104 del 23 dicembre 1993 sull'eliminazione della violenza contro le donne.

Il suddetto documento riconosce che la violenza contro le donne rappresenta, storicamente, la manifestazione della disuguaglianza tra i generi che ha portato nel tempo gli uomini alla dominazione e alla discriminazione nei confronti delle donne. Fenomeni che hanno ostacolato l'avanzamento delle donne nella società, spesso ponendole in posizioni di subordinazione.

Per questi motivi l'Assemblea ha ritenuto urgente il bisogno di istituire una giornata per ricordare che la violenza perpetrata sulle donne costituisce un ostacolo all'uguaglianza, la sicurezza, la libertà, l'integrità e la dignità di tutti gli esseri umani.

È stato scelto quel giorno per commemorare le "Sorelle Mirabal", tre donne uccise il 25 novembre del 1960 nella Repubblica Dominicana per essersi opposte alla dittatura di Rafael Trujillo, presidente che aveva governato il paese centroamericano dal 1930 al 1961.

Lista dei femminicidi in Italia nel 2018

74 vittime

Gennaio

8 vittime

Mineo
Lunedì 1
Agropoli
Mercoledì 3
Dalmine
Sabato 20
Gaggio di Castelfranco Emilia
Domenica 21
Bellona
Lunedì 22
Sant'Anna di Cava de Tirreni
Lunedì 22
Cremona
Mercoledì 24
Pollenza
Mercoledì 31

Febbraio

7 vittime

Arquata Scrivia
Martedì 6
Milano
Mercoledì 7
Livorno
Martedì 13
Troia
Venerdì 16
Trodica di Morrovalle
Sabato 24
Cisterna di Latina
Mercoledì 28
Cisterna di Latina
Mercoledì 28

Marzo

2 vittime

Noto
Domenica 18
Boccia al Mauro di Terzigno
Lunedì 19

Aprile

4 vittime

Sarzana
Martedì 3
Genova
Domenica 8
Bovisio Masciago
Giovedì 19
Bressanone
Giovedì 19

Maggio

10 vittime

Sapri
Domenica 2
Rivoli
Lunedì 7
Melfi
Martedì 8
Francavilla al Mare
Domenica 20
Francavilla al Mare
Domenica 20
Corva di Porto Sant'Elpidio
Lunedì 21
San Miniato
Sabato 26
Piacenza
Domenica 27
Seregno
Mercoledì 30
Pescara
Mercoledì 30

Giugno

7 vittime

Brescia
Lunedì 4
Verona
Lunedì 4
Milano
Domenica 10
Udine
Mercoledì 13
Taverna Zarone di Teano
Giovedì 21
Torino
Venerdì 22
Canove di Govone
Martedì 26

Luglio

8 vittime

Cetona
Venerdì 6
Bercellona Pozzo di Gotto
Venerdì 6
Senorbì
Sabato 7
Torino
Giovedì 12
Pesaro
Sabato 14
Trepuzzi
Lunedì 16
San Marcellino
Lunedì 23
Olbia
Martedì 24

Agosto

5 vittime

Roma
Lunedì 6
Cavarzere
Mercoledì 8
Santa Cristina Valgardena
Martedì 14
Azzanello
Lunedì 20
Camogli
Lunedì 27

Settembre

6 vittime

Madonna di Lonigo
Venerdì 7
Modena
Lunedì 10
Cersosimo
Sabato 15
Merano
Lunedì 24
Avola
Giovedì 27
Avellino
Giovedì 27

Ottobre

5 vittime

Isola Sacra di Fiumicino
Lunedì 8
Ragusa
Giovedì 11
Su Pallosu di San Vero Milis
Sabato 13
San Lorenzo di Roma
Venerdì 19
Santa Palomba di Roma
Venerdì 26

Novembre

7 vittime

Napoli
Domenica 4
Vairano Patenora
Giovedì 15
Vairano Patenora
Giovedì 15
Vairano Patenora
Giovedì 15
Boissano
Sabato 17
Marano Vicentino
Martedì 20
Alessandria
Venerdì 30

Dicembre

5 vittime

Paternò
Domenica 9
Alghero
Domenica 23
Scalea
Domenica 23
Davoli
Domenica 23
Altarello di Giarre
Venerdì 28
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.