Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Il femminicidio di Angela Ferrara a Cersosimo

Vittima:
Angela Ferrara
Killer:
Vincenzo Valicenti
Località:
Cersosimo
Data:
15 settembre 2018
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+

Angela Ferrara, 31 anni, è stata uccisa dal marito Vincenzo Valicenti il 15 settembre 2018 a Cersosimo in provincia di Potenza.

Il delitto è avvenuto in mattinata nei pressi della scuola del figlio di 8 anni della coppia. La donna aveva terminato di accompagnare il bambino all'interno dell'edificio ed era salita in macchina insieme a sua madre. A un certo punto l'uomo, occupato come guardia giurata, si è avvicinato alla vettura e ha sparato diversi colpi con la propria pistola d'ordinanza all'indirizzo della moglie. La madre della trentunenne è rimasta ferita, ma è a riuscita a sopravvivere all'agguato ed è stata successivamente trasportata in ospedale. Invece Valicenti è fuggito nella sua abitazione dove nei minuti seguenti si è suicidato sparandosi in testa. I due stavano attraversando un periodo di crisi e da diverso tempo non vivevano più insieme. Probabilmente la donna voleva separarsi, ma il marito non accettava la fine del rapporto.‍[1]

Angela Ferrara era una scrittrice e poetessa di racconti per bambini. Aveva pubblicato diversi libri ed è stata premiata in vari concorsi letterari, tra cui prima classificata a Roma al concorso Libera la Fantasia, organizzato dall'associazione "Luce dell'Arte", e a Matera al premio Meraviglioso Sei nella sezione "Artisti della parola".‍[2] La sua ultima opera è intitolata Le sette fantastiche meraviglie del mondo antico, pubblicata nel 2018 da Albatros.‍[3] A lei è stata intitolata la sala teatrale del comune di Cersosimo.‍[4]

Note

  1. ^ Uccide moglie e si ammazza. "Lei era amante della poesia". La Gazzetta del Mezzogiorno. Archiviato dall'originale.
  2. ^ Angela Ferrara prima classificata a Roma, al concorso "Libera la Fantasia". La Siritide. Archiviato dall'originale.
  3. ^ Angela Ferrara, scrittrice di 31 anni uccisa dal marito: "Gli occhi dei bimbi ciò di più bello al mondo". Il Mattino.it. Archiviato dall'originale.
  4. ^ A Cersosimo teatro alla memoria di Angela Ferrara. basilicata24.it. Archiviato dall'originale.
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.