Visualizza menu Visualizza campo di ricerca
Visualizza menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia precedente

Il femminicidio di Nicoleta Loredana Grigoras a Torino

Vittima:
Nicoleta Loredana Grigoras
Killer:
Cezar Hrimiuc
Località:
Torino
Data:
22 giugno 2018
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+

Nicoleta Loredana Grigoras, 38 anni, è stata uccisa dal marito Cezar Hrimiuc, 46 anni, nella notte tra il 21 e il 22 giugno 2018 a Torino.

Il delitto è avvenuto nell'appartamento della coppia di origini romene. I due convivevano da molti anni e avevano due figli di 12 e 4 anni, ma si sono sposati solo successivamente, nel 2015 L'uomo ha colpito la donna con diverse coltellate, probabilmente al culmine di una violenta lite generata dalla gelosia. In seguito è stato lo stesso aggressore ad avvisare la polizia.

Il quarantaseienne è stato accusato di omicidio premeditato, ma ha negato di aver ucciso intenzionalmente la moglie.‍[1][2]

Note

  1. ^ L'uxoricidio che non ti aspetti: "Lui era un magazziniere irreprensibile e parlava sempre bene della moglie". TorinoToday. Archiviato dall'originale.
  2. ^ Torino : sotto gli occhi del figlio uccide la moglie a coltellate dopo una lite furibonda. Repubblica.it. Archiviato dall'originale.
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.