Il femminicidio di Kaur Baljeet a Bova Marina

Vittima:
Kaur Baljeet
Presunto killer:
Kumar Pardeet
Località:
Bova Marina
Data:
25 novembre 2018

Voce su Kaur Baljeet

I corpi senza vita di Kaur Baljeet, indiana di 32 anni, e Kumar Pardeet, giovane connazionale di 27 anni, furono trovati all'interno dell'abitazione della donna a Bova Marina in provincia di Reggio Calabria.‍[1][2]

Il ventisettenne uccise la vittima con diversi colpi di pistola alla testa, poi rivolse l'arma contro sé stesso, suicidandosi. La pistola non era regolarmente detenuta.

A scoprire i cadaveri fu il marito della donna, anche lui indiano, al suo rientro in casa di ritorno dal lavoro. I coniugi vivevano in Italia da diversi anni.‍[3]

Secondo le ricostruzioni, Kumar Pardeet sarebbe stato un amico della famiglia, ma si era invaghito di Kaur Baljeet. Probabilmente i due erano amanti, ma la donna, sposata, non poteva ricambiarlo.‍[4][5]

Note

  1. Due morti nel Reggino, omicidio-suicidio. ANSA · Archiviato dall'originale.
  2. Bova Marina, Reggio Calabria: uomo e donna trovati morti in casa. Ipotesi omicidio-suicidio. Blitz Quotidiano · Archiviato dall'originale.
  3. Giallo in Calabria, torna a casa e trova i cadaveri di moglie e amico con pistola accanto. Fanpage · Archiviato dall'originale.
  4. Giallo di Bova Marina, un amore impossibile come ipotesi movente. Gazzetta del Sud · Archiviato dall'originale.
  5. Bova Marina, uccisi una donna e il presunto amante. I cadaveri li scopre il marito al rientro a casa. Il Quotidiano del Sud · Archiviato dall'originale.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.