Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Gennaio

2 vittime
Motta Santa Lucia
sabato 15
Roma
martedì 18

Febbraio

2 vittime
Grumo Nevano
martedì 1
Zeddiani
sabato 5

Marzo

9 vittime
Pontecagnano Faiano
martedì 1
San Leonardo di Cutro
martedì 8
Napoli
giovedì 10
Lentini
sabato 12
Paline di Borno
domenica 20
Castelnovo di Sotto
lunedì 21
Mesenzana
giovedì 24
Castello-Molina di Fiemme
martedì 29
Sassari
mercoledì 30

Aprile

3 vittime
Fara Gera d'Adda
martedì 19
Rimini
venerdì 22
Dormelletto
martedì 26

Maggio

4 vittime
Frosinone
martedì 3
Samarate
mercoledì 4
Samarate
mercoledì 4
Rimini
giovedì 19

Giugno

11 vittime
Marinella di Sarzana
domenica 5
Sarzana
martedì 7
Vicenza
mercoledì 8
Vicenza
mercoledì 8
Fossalta di Portogruaro
venerdì 10
Cavazzona di Castelfranco Emilia
lunedì 13
Cavazzona di Castelfranco Emilia
lunedì 13
Mascalucia
martedì 14
Codroipo
mercoledì 15
Novoli
domenica 19
Bellariva di Rimini
sabato 25

Luglio

5 vittime
Marina di Mandatoriccio
sabato 2
Savona
domenica 3
Macchia di Giarre
domenica 10
Cadorago
lunedì 25
Genova
mercoledì 27

Agosto

2 vittime
Venaria Reale
domenica 7
Bologna
martedì 23

Settembre

2 vittime
Villa Castelli
giovedì 1
Spinea
venerdì 23

Ottobre

4 vittime
Scalea
domenica 2
Tor San Lorenzo di Ardea
mercoledì 5
Padiglione di Osimo
martedì 11
Bolzano
domenica 23

Novembre

9 vittime
Capoterra
domenica 6
Fano
lunedì 14
Salerno
mercoledì 16
Roma
giovedì 17
Roma
giovedì 17
Roma
giovedì 17
Fossa di Concordia sulla Secchia
venerdì 18
Spinea
domenica 20
Milano
mercoledì 30

Dicembre

5 vittime
San Stino di Livenza
martedì 6
Villabate
giovedì 15
Apricena
venerdì 16
Miglianico
lunedì 19
Marinella Selinunte di Castelvetrano
sabato 24

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.