Il femminicidio di Ines Sandra Augusta Sanchez Tapperi a Cetona

Vittima:
Ines Sandra Augusta Sanchez Tapperi
Killer:
Marco Del Vincio
Località:
Cetona
Data:
6 luglio 2018
Uno scorcio di Cetona in provincia di Siena
Uno scorcio di Cetona in provincia di Siena

Ines Sandra Augusta Sanchez Tapperi, 39 anni, è stata uccisa dal marito Marco Del Vincio, 41 anni, la mattina del 6 luglio 2018 a Cetona in provincia di Siena.‍‍[1]‍‍[2]

Uno scorcio di Cetona in provincia di Siena
Uno scorcio di Cetona in provincia di Siena

La donna di origini venezuelane, chiamata dai conoscenti Augustina, era sposata da circa un anno e mezzo con il quarantunenne italiano. Dalla loro relazione era nato un figlio di 9 anni e insieme convivevano nell'abitazione dove è avvenuto il delitto. L'uomo, titolare di un'azienda agricola, ha stroncato la vita della moglie, probabilmente soffocandola con un cuscino al culmine di una violenta lite. Durante l'accaduto il bambino era a casa della nonna e non ha dovuto assistere alla drammatica aggressione.‍‍[3]

Il quarantunenne, dopo aver compiuto il gesto, è fuggito a bordo della propria auto, rendendosi irreperibile. Avrebbe anche telefonato a un parente, confessando l'omicidio. Successivamente sono state allertate le forze dell'ordine che hanno constatato il decesso della donna e fatto scattare le ricerche del marito. Del Vincio è stato poi rintracciato nelle ore successive, intorno alle 17, morto suicida, impiccato a un albero nei pressi di una cava.‍‍[4]‍‍[5]

Note

  1. Omicidio-suicidio in provincia di Siena: uccide la moglie e si impicca, avevano un figlio. La Nazione. Archiviato dall'originale.
  2. Omicidio-suicidio di Cetona, il sindaco vicino alle famiglie. "È l'ora del silenzio". La Nazione. Archiviato dall'originale.
  3. Il caso di Cetona? Chiamiamolo con il suo nome: femminicidio (con vittima straniera). Prima Pagina. Archiviato dall'originale.
  4. Cetona, quei due funerali uguali e diversi per Marco e Sandra. Prima Pagina. Archiviato dall'originale.
  5. Augustina uccisa due volte ed Eva, sindaco coraggioso. Corriere di Siena. Archiviato dall'originale.
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.