Ricerca voci

Vittime del 2024

50 risultati

Maria Teresa Chavez Flores

Firenze
24 giugno 2024

Luisa Marconi

Fano
24 giugno 2024

Serenella Mugnai

Arezzo
21 giugno 2024
Cagliari
20 giugno 2024

Ornella Veschi

Senigallia
17 giugno 2024

Maria Dolores Cannas

Sinnai
16 giugno 2024

Mariam Sassi

Vittoria
13 giugno 2024

Sameh Zaouali

Vittoria
13 giugno 2024
Buggiano
11 giugno 2024
Modena
10 giugno 2024
Nettuno
7 giugno 2024
Vigonza
29 maggio 2024

Irene Margherito

Brindisi
27 maggio 2024

Maria Benfante

Borgetto
26 maggio 2024

Rachele Covino

San Giovanni Rotondo
25 maggio 2024

Caterina Ciurleo

Roma
24 maggio 2024
Riccò del Golfo di Spezia
20 maggio 2024
Anzola dell'Emilia
16 maggio 2024

Loredana Molinari

Chiaravalle
15 maggio 2024

Silvana Bagatti

Parma
15 maggio 2024

Giovanna Paola Scatena

Roma
9 maggio 2024

Nadia Gentili

Gallarate
5 aprile 2024
La Salle
5 aprile 2024
Ostia di Roma
4 aprile 2024
Lonato del Garda
2 aprile 2024

Palma Romagnoli

Corridonia
31 marzo 2024

Margherita Cannone

Cecchina di Albano Laziale
29 marzo 2024

Joy Omoragbon

Cologno al Serio
28 marzo 2024
Roma
16 marzo 2024
Taurisano
16 marzo 2024

Brunetta Salvestrini

Firenze
1 marzo 2024
Bovolenta
27 febbraio 2024
Fornaci di Barga
26 febbraio 2024

Maria Atzeni

San Gavino Monreale
24 febbraio 2024

Alessandra Mazza

Bosco dei Preti di Avellino
14 febbraio 2024
Cisterna di Latina
13 febbraio 2024
Cisterna di Latina
13 febbraio 2024
Altavilla Milicia
11 febbraio 2024
San Giovanni a Teduccio di Napoli
8 febbraio 2024

Santina Delai

Puegnago sul Garda
7 febbraio 2024

Silvana Bucci

Cerreto di Ventasso
6 febbraio 2024
Agropoli
22 gennaio 2024
Montalbiano di Valfloriana
11 gennaio 2024

Elisa Scavone

Torino
11 gennaio 2024

Maria Cirafici

Palermo
9 gennaio 2024

Teresa Sartori

Saronno
8 gennaio 2024

Wendy

Ravenna
8 gennaio 2024
Naro
5 gennaio 2024
Naro
5 gennaio 2024
Civita Castellana
1 gennaio 2024

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.